Agli amici tennisti …

La verità sembra essere sotto gli occhi di tutti, complessa ma chiara. E’ solo una verità apparente? Qualcosa sfugge e un pezzo del puzzle non combacia? C’è un ordine nascosto dietro un disordine apparente e il caos non sembra più confuso ma governato da leggi precise, addirittura semplici, che consentono di fare previsioni, chiarire connessioni, individuare le linee di sviluppo, le forme che si dispiegano.

Fabrizio Brascugli, “La mano di Rod. Il tennis e le scienze del caos.” Laurum Editrice.

http://lealidellafarfalla.wordpress.com/