CRe_AZIONI

E’ lei Pu-Pazza Da Legare !

Pu-pazzo Da legare

Tutorial: il Leprotto Bisestile

Creare un peluche per nostro figlio, è un’attività ricreativa piacevole, da fare anche insieme.

vediamo quindi come fare un peluche direttamente a casa, e con materiali di riciclo.

Ti serviranno:

Una vecchia calza di lana

 Forbici

Ago e Filo

nastrino di raso colorato

Un pezzo di stoffa bianca

ago da lana

2 Bottoni, anche spaiati

Imbottitura

Per iniziare ritaglia in due parti la calza con le forbici per circa 6/7 cm, lasciando circa 5 mm di margine per le cuciture.

calza

Dopodichè, inizia a cucire con ago e filo in tinta, lasciando un apertura per inserire successivamente l’imbottitura.

Cuci le due orecchie e imbottiscile. Dopo di ciò, imbottisci bene la testa e poi tutto il resto del corpo, cucendo man mano, e chiudendo le varie aperture.

Ritaglia un pezzo di stoffa circolare per la pancia e due quadretti per i denti. Fissa al corpo con dei punti nascosti e rinforzati.

Per terminare, rifinisci il viso, attaccando con ago e filo di cotone nero, i due bottoni, al posto degli occhi e utilizza dei nastrini colorati per i baffi.

Sarà un regalo gradito ai bambini e a coloro che impazziscono per i mostriciattoli….

Buon Lavoro!

Post Divider-Design K_

Come creare degli anelli fai-da-te con dei vecchi bottoni

on-line su Specchio e Dintorni

Se hai delle vecchie camicie, dei pantaloni logori, delle giacche fuori moda o degli altri capi che non indossi più, puoi recuperare (oltre al tessuto) anche i bottoni. Cosa puoi farci? Semplice: puoi usare i bottoni per creare dei simpatici e coloratissimi bijoux. Vuoi qualche idea?

In questo tutorial ti spiegherò come realizzare degli anelli fai-da-te con le tue mani.

Questi anelli, realizzati con dei normali bottoni, possono essere indossati da te oppure utilizzati per fare dei regalini alle amiche.

Sono ideali sia per le ragazze che per le bambine, tutto sta nella scelta dei bottoni, nell’abbinamento dei colori e nel gusto personale di chi dovrà indossarli!

Per imparare a creare dei gioielli fai-da-te devi solo avere un po’ di pazienza, tanta voglia di fare e un po’ di pratica. Se la prima volta il risultato non è dei migliori non abbatterti e vedrai che, pian piano, a forza di provare, riuscirai a creare degli anelli sempre più particolari e sfiziosi.

Il primo consiglio è quello di procurarti quanti più bottoni possibili. Io, ad esempio, ho una scatola piena di bottoni di diverse forme, grandezze e colori. Molti di questi bottoni sono riciclati da me oppure mi sono stati dati dalle mie amiche che sono a conoscenza della mia “collezione”.

Il secondo consiglio che ti do è di fare un po’ di passaparola. Anche gli amici e i parenti possono darti una mano a collezionare bottoni. Più colori e forme avrai a disposizione, più avrai la possibilità di mixare e ottenere un risultato davvero strepitoso.

Per procedere ti servirà:

• una pinza • della colla forte (meglio se hai dellla colla a caldo, che vendono in ogni negozio di hobbistica) • le basi di metallo per gli anelli (si trovano on-line o nei negozi di hobbistica) • e, ovviamente, tanti bottoni

Abbina bene i colori e le forme, scegliendo l’accostamento più adatto a te e al tuo look (oppure al look dell’amica alla quale vuoi regalare questi simpatici anelli).

Con della colla a caldo attacca i due bottoni prescelti ed aspetta che siano ben fissati tra loro. Non ti rimane, poi, che incollare i bottoni alla base dell’anello.

Un’ultima dritta: io ho ideato un anello “a tema” per il compleanno di un’amica che sarà allietata dall’arrivo di un bimbo. 3 bottoni, un po’ di fantasia e l’anello è fatto! Non è Carino?!

Creare questi bijoux fai-da-te è davvero facile e veloce. Provare per credere!

Post Divider-Design K_

La lista dei regali di Natale per non dimenticare nessuno….

Lista regali di Natale

Mi sto preparando al Natale … e voi la letterina a Babbo Natale l’avete già scritta!?!?…

QUI trovate un’idea handmade! Buon Divertimento !

Post Divider-Design A_

Ottobre, la Festa Dei Nonni

Il 2 ottobre è la festa dei nonni. Questo vuol dire che…. E’ oggi !!!

Se vi siete dimenticati, siete in ritardo e non potete sbizzarrirvi, andare in giro a fare shopping, vi trovate in ufficio fino a stasera e poi dovete correre a casa perché desiderate rivedere – dopo circa 12 ore – il vostro adorato bambino, e anche … diciamolo… centellinare le ore della baby sitter al fine di non investire su di lei il vostro intero stipendio …

Insomma, se il vostro tempo è risicato come il mio, approfittatene! (è gratis)

Io per i Nonni (che spero non stiano leggendo il blog proprio oggi) ho preparato due quadretti facili facili.

Il modello di base è questo.

Nello spazio a sinistra ho messo una foto di L.

(che tanto tutte le mamme e i papà sul PC in ufficio almeno una la hanno …)

nello spazio a destra potete utilizzare i colori a dita e prendere un’impronta della mano o del piedino del vostro bimbo/a.

(che si diverte anche lui/lei!)

infine, io ho comprato dei quadretti per incorniciare e appendere il tutto, ma volendo basta arrotolare il biglietto e chiudere con un bel nastro colorato.

Non vi stressate troppo comunque, il rapporto tra nonni e nipoti è fatto di pura dolcezza e a loro basterà un bacio! ♥

Post Divider-Design A_

Post Divider-Design K_

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...