La paura di non avere abbastanza tempo

Provate ad immaginare una vita in cui il tempo non venga segnato.

Probabilmente non ci riuscirete. Conoscete il mese, l’anno, il giorno della settimana. C’è un orologio sulla parete o sul cruscotto della vostra macchina. Avete un’agenda, un calendario, un orario per cenare o per guardare un film.

Eppure, intorno a voi, la vita non si cura del tempo che scorre. Gli uccelli non sanno che significhi fare tardi. Un cane non controlla l’orologio. I cervi non si preoccupano del passare degli anni.

Solo l’uomo misura il tempo, e ascolta i rintocchi sull’orologio.

E, a causa di questo, l’uomo è paralizzato da una paura che nessun’altra creatura deve sopportare.

La paura di non avere abbastanza tempo.

Mitch Albom, L’uomo che voleva fermare il tempo

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;La paura di non avere abbastanza tempo

  1. …e nemmeno tutti gli uomini misurano il tempo. Ci sono popolazioni che secondo certi studi antropologici non ne hanno praticamente il concetto. E visto che la rivelazione è stata fatta durante una lezione universitaria nella facoltà di storia è tutto dire…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...