STORIE di BAMBINI INVINCIBILI

A volte penso che vorrei di più. Maggiori confort, una vita più facile, più soldi, un lavoro part-time, una casa già pagata, una cospicua eredità …

poi mi immergo nelle letture su internet e trovo un nuovo libro.

Paola Natalicchio è una giornalista. E mamma di un bambino intrappolato nel regno di Op, che non è un magico mondo incantato ma un reparto di oncologia pediatrica. Ha scritto un libro, Il Regno di Op, lo potete acquistare su:

http://www.lameridiana.it/SchedeDettaglio/DettaglioPubblicazione/tabid/61/Default.aspx?isbn=9788861532717.

E farebbe bene a tutti. ME COMPRESA.

[…] Perché i bambini a ferragosto dovrebbero stare a fare i castelli di sabbia con la paletta e il rastrello. Non dovrebbero saltare nemmeno un ferragosto della loro vita. Però pazienza. Qualche volta il mondo sottosopra si riesce a mettere in piedi e, nonostante i ricordi, il dolore lo lava via il mare. Qualche altra resta al contrario. […] E allora bisogna solo aspettare che ferragosto con il suo rumore di fuochi d’artificio e tormentoni d’estate passi anche stavolta. Pensare che è questione di ore e questo evidenziatore giallo fluorescente della differenza tra chi sta bene e chi sta male si sbiadirà. Si asciugherà come acqua sulla pelle.

Paola Natalicchio, Il Regno di Op, Edizioni La Merdiana.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;STORIE di BAMBINI INVINCIBILI

  1. E’ sempre la solita storia del bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno… Per esperienza so che bisogna sempre cercare di dare maggiore valore alle cose positive che abbiamo, rispetto a quelle che non abbiamo. Perchè ci sarà sempre qualcuno più fortunato di noi e non possiamo sprecare la nostra vita ad invidiarlo e a compiangerci. Questo non vuol dire che non si debba tendere a migliorare se stessi e le proprie condizioni di vita, ma partendo da una felicità che ci è GIA’ data, per aumentarla e diffonderla intorno a noi. Quanto alla “cospicua” eredità… prima o poi arriverà ma, se devo essere sincera, spero che sia il più tardi possibile!!! mom

    • Mamma!!! Che emozione! tu che mi leggi e mi commenti…
      a proposito … ogni riferimento alla “cospicua eredità” è ovviamente casuale e diciamo.. ,”libertà letteraria”…
      Ah ah ah !…
      LOVE YOU!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...