Nonna A., Nonna G. e il cerchio dell’amore

Io avevo un legame speciale con la mia nonna A, ricordo quando mi veniva a prendere a scuola e stava con me il pomeriggio mentre la mamma era al lavoro. Quando non avevamo voglia di cucinare compravamo un toast al bar, ed era uno “sfizio” delizioso … oppure pranzavamo nella sua casa dalle porte azzurre (che le avevamo dipinto io e i miei cugini), e le raccontavo delle interrogazioni a scuola, delle liti con le amiche …

Certo, anche mia mamma avrebbe voluto … ma doveva lavorare, semplicemente.

E così devo fare io,  semplicemente, mentre L. è in vacanza con i nonni materni e paterni.

Oggi L.: mamma, mamma!…

Nonna G.: Io sono la Nonna, Non la Mamma …

L.: … ma per me sei come la mamma 🙂

Nonna G., con lo sguardo languido e innamorato, se lo sarebbe mangiato di baci! …

Ho letto tanti post di madri preoccupate riguardo al fatto di affidare i propri bimbi a nonne, zie etc etc… (specie al rientro dalla maternità). Sì, lo ammetto, lo sono stata anche io. Specie nei primi mesi. Specie nei confronti della nonna paterna, mia suocera -che suocera non è- per intenderci …

sono preoccupata …ho paura che mi rubi il posto nel suo cuore…

…paura che lui/lei voglia più bene a lei che a me …

…lei ci sta più tempo insieme!…

…  Sono stupidamente gelosa???

Sarà che ormai L. ha 3 anni, ma io sono contenta che mio figlio abbia creato con mia mamma un legame di complicità. E’ una cosa bellissima quella che si sta costruendo, un dono enorme per il suo futuro, come quello che mia nonna ha fatto a me. E non c’è nessuna confusione di ruoli, solo un grande cerchio di amore.

Quando è nato L. ho appeso in camera una poesia di Kahlil Gibran che dice così:

I vostri figli non sono i vostri figli.

Sono i figli e le figlie della Vita stessa.

Essi non provengono da voi, ma tramite voi,

E benché stiano con voi non vi appartengono.

(K.Gibran, Il Profeta)

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Nonna A., Nonna G. e il cerchio dell’amore

  1. Ma pensa! per chi vuole approfondire l’argomento, vi presento una mamma, psicoterapeuta e blogger, che ne parla qui: casadellefate.wordpress.com/2012/07/30/rapporto-con-i-nonni-istruzioni-per-luso/
    Interessante! …

  2. …E io le porte azzurre le ho viste.. Mi hai fatto commuovere … Credo anche io che i nonni siano un tesoro enorme .. E L. è un bimbo fortunato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...