Generazione Mamme: Boom di Nascite tra le mie ex compagne di liceo!

erounabravamamma.blogspot.com/

Riflessioni post-incontro tra amiche, coetanee … neo-mamme

Allora, all’incirca funziona così: un giorno non siete mamme, e il giorno dopo – più o meno all’improvviso – sì. Nulla di quello che avete letto, che vi hanno raccontato, che avete visto vi può preparare. Potete avere al massimo una vaga idea.

[…]

I figli sono un evento prepotente e totale, che gli uomini non capiranno mai: questo è il nostro privilegio, questo il nostro esclusivo fardello. Prima di averli non conosciamo la fatica e non sappiamo davvero quale sia la nostra forza. I figli ci caricano di senso e ci proiettano nel futuro: sono la speranza di quello che non abbiamo avuto, il domani che per noi è già passato. Ma se a un certo punto non diciamo “basta. Per piacere, fermati”, ci portano via l’anima, e di noi non restano che vuoti involucri.

[…]

E’ vero che i figli sono diventati il nostro centro. Ma, anche accantonando per un momento la riflessione sul rapporto di coppia: sarebbe importante conservare una propria identità autonoma. Almeno un briciolo. Non gettare del tutto alle ortiche le passioni coltivate prima di diventare madri. Certo passerà del tempo […] ma ricordate: poiché siete donne, siete anche multitasking. Ripetetevelo come un mantra. Io. Posso. Fare. Tante. Cose. Assieme.

P. Maraone, “Ero una brava mamma prima di avere figli

See You Soon Girls!!!…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...